MARCHIO FISKARS

FISKARS

 

Fiskars nasce in Finlanndia nel 1649 e oggi è una delle aziende più antiche dell'occidente.

Tutto inizia nel 1649, quando a Peter Thorwöste viene concesso il privilegio di installare un altoforno destinato alla produzione di prodotti forgiati nel piccolo villaggio di Fiskars.

Nel 1783, gli altiforni vengono acquistati dalla famiglia Björkman e la produzione viene concentrata sulla lavorazione del rame proveniente da una miniera situata nelle vicinanze.

Nel 1832, Fiskars costruisce la prima fabbrica di posate per ampliare la produzione, che ora include anche forchette e quelle che diventeranno presto le forbici più famose al mondo.

Un nuovo passo avanti viene fatto nel 1837, quando nel villaggio viene aperta la prima officina in Finlandia e vengono costruiti alcuni dei primi motori a vapore al mondo.

Dopo aver perseverato durante la grande depressione e la seconda guerra mondiale, i dirigenti di Fiskars realizzano finalmente i loro piani di ristrutturazione dell'azienda per la produzione di massa.

Sfruttando le competenze in materia di metalli, l'introduzione della plastica attraverso varie acquisizioni e il desiderio di sperimentare, Fiskars inizia a fabbricare le prime forbici di plastica al mondo nel 1967.

Sfruttando il successo delle forbici dal manico arancione, Fiskars inizia a espandersi con la costruzione di una fabbrica negli Stati Uniti nel 1977.

Con oltre 1 miliardo di paia vendute dal 1967, anno della loro creazione, le nostre forbici dal manico arancione sono diventate le più amate al mondo grazie al loro magnifico design.

Oggi, una miscela eclettica di fabbri, designer industriali, ceramisti, designer del vetro e altri ancora considera il villaggio Fiskars la sua casa.

Il Fiskars Village è una location di cui godere tutto l'anno: ricca di interessanti eventi e manifestazioni, immerso nella bellissima natura, con negozi di alta qualità e locali produttori di cibi e bevande.

 

 

 


  • PAGINA: